18 Febbraio 2020
percorso: Home

ATTIVITA´ SVOLTE INFANZIA SANTHIA´

Ricordi della castagnata, halloween, open day e progetto di musica
DIARIO D'AUTUNNO
DIARIO D’AUTUNNO
Finalmente l’Autunno, una stagione magica e ricca di sorprese per i piccoli della Scuola dell’Infanzia di Santhià.
Lunedi 11 ottobre, insieme con le loro insegnanti. i bambini hanno potuto riscoprire i colori e i profumi del bosco proprio qui, in città….dove? presso i locali della nuova sede dell’Associazione Micologica Santhiatese.
La mostra qui allestita era dedicata al Re dell’Autunno, il fungo, ma c’era spazio anche per la flora e la fauna dei boschi locali. Eccoli i nostri piccoli, incantati davanti a funghi diversi e inconsueti per forma e colore; e poi, che emozionante la loro meraviglia quando un bruco (uno di quelli veri!) è riuscito a scappare dal suo contenitore…Insommaragni, formiche, insetti grandi e minuscoli: quanta vita silenziosa può esserci sotto una foglia caduta!
Il primo freddo fa rabbrividire, edil 28 ottobre il mese si è concluso con una storia da brivido! I nostri coraggiosi bambini hanno assistito ad una storia animata dove streghe, gatti neri, fantasmi e scheletri hanno cercato inutilmente di spaventarli.
Un girotondo, come un grande abbraccio, ha concluso con allegria la nostra festa di Halloween.
Di nuovo tutti fuori!
Le meraviglie autunnali sono da cercare anche ai piedi dei castagni: le castagne sono la frutta autunnale più tipica della nostra zona e nessuno sa arrostirle megliodegli Alpini di Santhià. Siamo al 5 di novembre e nel giardino della nostra scuola, bello quasi come un bosco vero, i bambini hanno osservato le fasi della cottura delle caldarroste, affascinati della forza del fuoco scoppiettante e impazienti di mangiare le castagne ancora calde nei loro cartocci.
Siamo arrivati ai saluti, ma naturalmente questo è solo un arrivederci su queste pagine perché per i bambini della nostra scuola le avventure non sono finite!

siti web - www.infonetcloud.com